Curiosità dal cinema: ecco i retroscena che nemmeno ti aspetti

filmPensi di sapere tutto sui film? Per quanto tu possa amare una pellicola ci sono retroscena che nessuno sa o immagina. Vediamo, allora cosa è successo dietro le quinte dei più grandi film di tutti i tempi.

Iniziamo proprio da una pellicola considerata un capolavoro di Alfred Hitchock, ovvero Psycho. Per questo film abbiamo due curiosità davvero insolite: nella celebre scena della doccia, il sangue di Janet Leigh venne realizzato utilizzando un grande quantitativo di cioccolato fuso. Non solo: la pellicola è famosa per essere stata la prima in assoluto ad aver utilizzato lo sciacquone del water. Insolito, vero?

Se il vostro film preferito è James Bond, allora questa chicca vi divertirà: Sean Connery, per interpretare lo 007 più famoso di tutti i tempi, ha indossato un parrucchino per tutti i film della serie.

E che dire della pellicola “Il Grande Lebowsky”? Sicuramente questo film ha un primato davvero insolito: è l’unico in cui si sente pronunciare per ben 292 volte la parola fuck, e 161  volte la parola “dude” (ovvero amico).

Stanley Kubrick inserì una piccola modifica al copione di Arancia Meccanica mentre lo stava girando: il regista, infatti, quando venne a sapere dell’avversione per i serpenti di Malcom McDowell (che interpretava Alex), ne fece mettere uno sul set appositamente. La reazione è visibile proprio nel film!

Ed infine concludiamo con delle “strane” coincidenze: la fantasia del tappeto che si nota nel cartoon Toy Story, è la stessa del film Shining. E che dire di Superman? La pellicola del 1987 (Superman IV) si concludeva con la celebre battuta del protagonista che diceva “Ci vediamo tra 20 anni”. Caso vuole che, dopo ben 20 anni, uscì Superman Returns.

Insomma, le coincidenze, le curiosità e le chicche sui film sono davvero tante: non vi resta che spulciare in rete per trovare altre stranezze da…Oscar!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi