6 semplici tecniche per trovare il giusto relax

Se sei alla ricerca di un buon relax, di seguito abbiamo voluto condividere con te 6 semplici tecniche che puoi utilizzare in qualsiasi momento per poterti rilassare un po’ e allontanare la rabbia.

Ma quali sono?

Muovi il corpo con attenzione

A volte, stare seduti immobili può farti sentire ancora più ansioso o nervoso. Muovendo con attenzione il corpo con lo yoga e altri esercizi calmanti si possono invece sciogliere le tensioni muscolari.

Dunque, la prossima volta che ti trovi di fronte a una situazione stressante, prova a fare una passeggiata o anche un po’ di danza leggera per tenere la mente lontana dallo stress.

Controlla il tuo punto di vista

I momenti di forte stress possono deformare la tua percezione della realtà, facendoti sentire come se il mondo ce l’avesse con te. La prossima volta che senti la rabbia ribollire in te, cerca di controllare la tua prospettiva. Tutti hanno delle brutte giornate di tanto in tanto, e domani sarà un nuovo inizio!

Esprimi la tua frustrazione

Gli scoppi d’ira non ti faranno alcun favore, ma questo non significa che tu non possa sfogare comunque le tue frustrazioni a un amico o a un familiare fidato dopo una giornata particolarmente brutta. Inoltre, concedersi lo spazio per esprimere un po’ della propria rabbia impedisce che essa ribolle all’interno.

Disinnesca la rabbia con l’umorismo

Usare l’umorismo in un momento caldo può aiutare a mantenere una prospettiva equilibrata. Questo non significa che si dovrebbe semplicemente ridere dei propri problemi, ma solo guardarli in modo più spensierato può essere d’aiuto. La prossima volta che senti la tua rabbia ribollire, immagina come potrebbe apparire questo scenario a un estraneo? Come potrebbe essere divertente per lui?

Cambia l’ambiente circostante

Concediti una pausa prendendoti un po’ di tempo per te stesso dall’ambiente circostante. Se la tua casa è ingombra e ti stressa, per esempio, fai un giro in macchina o una lunga passeggiata. Al tuo ritorno ti accorgerai che potrai risolvere il disordine con maggiore facilità.

Riconosci i fattori scatenanti e trova alternative

Individua cosa sono le cose che scatenano la tua rabbia. Una volta che si è più consapevoli di cosa sono, si possono prendere provvedimenti per evitare di caderne preda. Se non sei sicuro della provenienza della tua rabbia, cerca di ricordare a te stesso di prenderti un momento la prossima volta che ti sentirai arrabbiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi