Tutte le nuove decisioni della Banca del Giappone

borsa indiciLa Banca del Giappone ha recentemente concluso una riunione particolarmente attesa, e dall’esito relativamente sorprendente. All’interno della riunione, l’istituto giapponese ha definito nuove piattaforme per poter rafforzare lo stimolo monetario, con la finalità di poter superare alcuni dei limiti che hanno frenato l’azione della Banca Centrale nell’ultimo anno.

In particolare, le principali novità sono relative al controllo della curva dei rendimenti, con cui la Banca Centrale intende modulare direttamente i rendimenti a breve e a lungo termine, e all’impegno a un overshooting dell’inflazione, che prevede l’espansione della base monetaria fino a che il CPI non ecceda l’obiettivo del 2%, dimostrando di restare al di sopra di tale livello in modo stabile.

Sancite le novità, sono state altresì declinate le caratteristiche delle nuove linee di intervento, che comprendono sia il controllo della curva attraverso l’indicazione di due diversi tassi di policy uno di breve e uno di lungo termine, sia, riguardo il programma di acquisti, ha specificato per ETF e J-REIT l’obiettivo di aumentare il loro stock in portafoglio a un ritmo di circa 6 mila miliardi e 90 miliardi di yen, rispettivamente.

In aggiunta, la Banca ha annunciato, con riferimento al nuovo impegno di overshooting per l’inflazione, che si raggiungerà attraverso un’espansione della base monetaria fino a quando si osserverà e si manterrà stabilmente una variazione del CPI al netto degli alimentari freschi al di sopra del 2% a/a. La misura sarà da attuare attraverso variazioni della base monetaria, fino eventualmente a portare il rapporto tra base monetaria e PIL al di sopra del 100%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi