Quanto guadagnano i motori di ricerca?

i-motori-di-ricercaNielsen ha recentemente cercato di fare luce su un tema abbastanza controverso, relativo al valore complessivo della pubblicità digitale in Italia. Stando a quanto afferma la società di ricerca, nel 2015 il comparto della Search, ovvero i motori di ricerca, vale 721,6 milioni di euro ed è in crescita del 7,4% rispetto al 2014.

Per quanto intuibile, in tale comparto gli attori principali sono Google e, distanziato parecchio, quel che resta di Yahoo, brand in crisi e che in Italia ha trasferito tutta la raccolta pubblicitaria a Publitalia.

Ne è risultato altresì che la search si conferma il settore più importante per quanto riguarda la pubblicità digitale, e pesa per il 34,3% dell’intero mercato online. A inseguirlo da vicino, sempre secondo le stime di Nielsen, il comparto Display, ovvero quello dei banner, dei bottoni, dei pop up, ecc. Vale 652,2 milioni di euro nel 2015, cresce del 2,5% sul 2014, e pesa per il 31% del mercato digitale. Qui gli attori principali sono ancora una volta Google attraverso Youtube, e poi tutte le concessionarie di grandi editori come Mediaset, Rai, Sky, Rcs, Espresso ecc – ricordava il quotidiano Italia Oggi.

Player che poi, a ben vedere, sono altresì gli stessi protagonisti del settore Video, che vale in Italia 349,2 milioni di euro di raccolta pubblicitaria 2015, in crescita del 13,3% e che pesa il 16,6% del mercato digitale.

Il comparto che però dimostra di avere l’andamento più esplosivo di tutti è quello dei Social, in cui protagonista assoluto è Facebook. Il social network creato da Mark Zuckerberg, tanto per fare un parallelo, raccoglieva pubblicità per 2 miliardi di dollari negli Usa nel 2010. Nel 2015 ha chiuso con una raccolta Usa vicina a 16 miliardi di dollari. In Italia il comparto Social è cresciuto del 45,8% nel 2015 rispetto al 2014, vale 225,1 milioni di euro, e pesa per il 10,7% del mercato – conclude il quotidiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi