Quali sono i sintomi del lupus?

web designLe persone affette da lupus possono presentare una serie di sintomi molto varia. Alcuni comuni includono una febbre inspiegabile, stanchezza, dolori articolari o eruzione cutanea. Tutti questi sintomi possono essere facilmente confusi con un numero elevato di altre malattie, rendendo a volte difficile la diagnosi.

Peraltro, alcune persone hanno sintomi che persistono per lunghi periodi di tempo, mentre altre vedono i loro sintomi attenuarsi o scomparire per un po’ di tempo (questa è considerata una remissione), per poi riaccendersi in seguito. Il tipo e la gravità dei sintomi del lupus possono dunque variare, così come la frequenza dei casi. In altre parole, l’esperienza di un paziente con la malattia può essere completamente diversa da quella di un altro.

Alcune persone hanno il lupus che colpisce un singolo sistema corporeo, come ad esempio la pelle o le articolazioni. In altri, il lupus lascia il suo segno in più sistemi corporei, come i reni, il cuore, i polmoni, il sangue, i vasi sanguigni e il cervello.

I reni sono particolarmente vulnerabili nelle persone affette da lupus. Quando i reni non funzionano correttamente, le persone possono sviluppare gonfiore intorno alle caviglie e agli occhi (edema), sangue nelle urine o aumento di peso. Alcune persone soffrono di dolori durante la respirazione, un possibile segno di infiammazione del rivestimento del torace.

Complessivamente, i segni del lupus includono:

  • affaticamento o malessere
  • dolore alle articolazioni, rigidità o gonfiore
  • dolore o debolezza muscolare
  • febbre senza causa nota
  • eruzione cutanea rossa a forma di farfalla sul naso e sulle guance
  • altre eruzioni cutanee, in particolare sulle zone del corpo esposte al sole
  • dolore al petto quando si prende fiato
  • gonfiore ai piedi, alle gambe o alle dita o intorno agli occhi
  • perdita di capelli
  • ulcere della bocca, in particolare sul palato superiore, sulle gengive e sui lati della bocca, o all’interno del naso
  • anemia
  • dolore o dita delle mani o dei piedi viola a causa del freddo o dello stress
  • sensibilità al sole
  • occhi secchi
  • mal di testa, confusione e vertigini
  • coaguli di sangue
  • convulsioni o psicosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi