Nuove pubblicità Mediolanum, i clienti diventano testimonial

img634138Arrivano le nuove pubblicità di Banca Mediolanum, che per poter predisporre la propria nuova campagna di marketing ha ben pensato (non è certo il primo caso in Italia, nel settore bancario) di scegliere i clienti come sui testimonial, domandando loro di raccontare la propria esperienza.

Una nuova campagna pubblicitaria sulla quale Banca Mediolanum sembra puntare in maniera molto decisiva, tanto da averla fatta dirigere dal regista premio Oscar Giuseppe Tornatore.

Ideati da Red Cell, gli spot saranno in onda fino al prossimo 10 luglio, e puntano su alcuni concetti chiave che continuano a influenzare e a contraddistinguere la strategia di marketing dell’istituto, cièo la semplicità e la fruibilità dei servizi attraverso tutti i device e il rapporto di fiducia con i family banker (i consulenti).

Complessivamente, l’impiego posto a budget per questa campagna pubblicitaria è pari a circa 3,5 milioni di euro, su un budget totale di 15 milioni di euro destinato alla comunicazione nel 2016.

Stando a quanto dichiarato dall’amministratore delegato Massimo Doris, i messaggi che si desiderano trasmettere con questa campagna pubblicitaria sono la solidità della banca, la sua predilizione per le tecnologie. E naturalmente, il fatto che la banca è fatta da persone per le persone, grazie al ruolo dei family banker.

E così, già in questi giorni è possibile assistere alla trasmissione di diversi spot pubblicitari in cui alcuni clienti, selezionati dopo un’attività di scouting della durata di 13 giorni in tutta Italia, a coinvolgimento di 437 persone – raccontano la propria esperienza con la propria banca di riferimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi